Scuola di Farmacia e Nutraceutica

Università Magna Graecia di Catanzaro

C.I. Il governo degli animali da reddito

CdL Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali

Il Corso si propone di fornire elementi pratico-applicativi utili alla corretta valutazione igienica, gestionale e tecnica dell’azienda zootecnica con indirizzo produttivo latte e carne. Lo svolgimento del corso prevede, inoltre, la valutazione dei parametri strutturali e gestionali utili a definire una corretta gestione e benessere della specie/razza in produzione zootecnica attraverso la definizione di apposito modello di audit aziendale.

Modulo Docente CFU
Podologia Giovanni Loprete 3
Governo degli animali da reddito Francesco Pititto 4
Docente:
Giovanni Loprete
loprete@unicz.it
06913694176
Il docente riceverà su appuntamento da concordare a mezzo mail

SSD:
VET/09 - AGR/19

CFU:
7

Scuola di Farmacia e Nutraceutica - Data stampa: 19/09/2020

Obiettivi del Corso e Risultati di apprendimento attesi

Al termine del corso lo studente acquisisce conoscenze relative ai sistemi di allevamento delle specie in produzione zootecnica ed alle implicazioni in ordine a qualità delle produzioni, benessere animale e salvaguardia dell'ambiente. In particolare lo studente è in grado di valutare quali aspetti strutturali e gestionali sono in grado di modificare la redditività dell'allevamento, la qualità del prodotto, il benessere animale, l'impatto ambientale ed adottare le necessarie strategie per migliorare tali aspetti e garantire l’adeguata valutazione e gestione del piede negli animali da reddito.  Ciascun studente deve conoscere e valutare la gestione del piede degli animali da reddito.

Programma

Procedure di sicurezza nella gestione degli animali da reddito - Climatologia e igiene zootecnica - Cenni sulla profilassi: disinfettanti e disinfestanti - Caratteristiche dei ricoveri per singola specie: bovini da latte e da carne, suini, ovini e caprini, bufalini - Cuccette per bovini da latte: tipologie, caratteristiche e dimensioni - Pavimentazione stalle: tipologie, caratteristiche, materiali - Produzione del latte: igiene della mammella e degli impianti di mungitura - Corretta detenzione degli equidi e governo della mano

Cenni di anatomia dell’arto del cavallo: Legamenti e vasi I principali nervi Anatomia scheletrica La struttura del piede e della mano La struttura del dito Gli appiombi: Caratteristiche dell’arto normale Esempi di conformazione difettosa Traiettoria del piede Le andature: Meccanica del movimento passo-trotto-ambio-galoppo Ferrature: Caratteristiche; Importanza Ferrature fisiologiche Ferrature terapeutiche Patologie del piede e correzione: Emincastellatura Chiovardo cartilagineo Ossificazione delle cartilagini complementari Setole (caratteristiche e trattamento) Malattia navicolare (eziologia- sintomatologia- diagnosi- radiologiaFormelle: alte- basse- eziologia- sintomi- terapia- ferratura Laminite, Navicolite Tendinopatia, Artropatia (eziologia- sintomatologia- terapia- ferrature) Fratture: Della falange prossimale Della falange intermedia Della terza falange Del processo estensorio della falange distale

Impegno orario complessivamente richiesto allo studente

56 ore di didattica frontale e 119 ore di studio individuale 

Metodi Insegnamento utilizzati

Lezioni frontali, Visite aziendali, Tirocinio, Esercitazioni

Risorse per l’apprendimento

Testo consigliato modulo di Podologia:
A. Muttini – Petrizzi L.: Podologia – Appunti di lezione, Societa Editrice Esculapio

Attività di supporto

Sono previste visite aziendali e seminari tematici presso le aziende zootecniche.

Modalità di frequenza

La frequenza al corso non è obbligatoria 

Modalità di accertamento

L’esame finale si terrà in forma orale.