Scuola di Farmacia e Nutraceutica

Università Magna Graecia di Catanzaro

C. I. BIOLOGIA E BIOCHIMICA

Scienze e Tecnologie Cosmetiche e dei Prodotti del Benessere

L'insegnamento si propone di fornire allo studente le conoscenze di base della biologia cellulare animale e della biochimica. Partendo dalla correlazione struttura-funzione delle macromolecole di interesse biologico, lo studente dovrà apprendere la diversità tra cellula procariote ed eucariote e i diversi livelli di organizzazione di tali modelli cellulari. Verrà approfondita la struttura cellulare a partire dalla struttura delle membrane biologiche e l'organizzazione interna della cellula eucariote (organelli, sistemi di membrane interne, citoscheletro, giunzioni) e quindi le funzioni cellulari con particolare attenzione al metabolismo e alle reazioni enzimatiche coinvolte, ai meccanismi di trasporto transmembrana e di trasduzione del segnale ed al flusso dell'informazione genica (il gene e il genoma, la replicazione del DNA, la trascrizione e la traduzione). Verrà inoltre analizzata la capacità delle cellule di comunicare con altre cellule analizzando le modalità di segnalazione cellula-cellula. Lo studente approfondirà inoltre alcuni comportamenti cellulari quali, il ciclo cellulare ed i suoi punti di controllo, la riproduzione cellulare e la morte cellulare. Verrà infine analizzato il ruolo delle cellule staminali nella rigenerazione tissutale. Saranno inoltre acquisite conoscenze sulle principali metodologie biochimiche di base usate in laboratorio.

 

Modulo e/o Codocenza Docente CFU
biologia Flavia Biamonte 1
biologia Marilena Celano 5
biochimica Annamaria Aloisio 6
Docente:
Marilena Celano
celano@unicz.it
0961-3694099
Edificio Bioscienze Liv. 5 Stanza: Lab Biologia e Biochimica
Martedì 10:00-11:00, mercoledì 14:00-15:00 (previo appuntamento email)

SSD:
BIO/13 - BIO/13 - BIO/10

CFU:
12

Scuola di Farmacia e Nutraceutica - Data stampa: 15/07/2024

Obiettivi del Corso e Risultati di apprendimento attesi

Il corso integrato di Biologia e Biochimica, si propone di fornire agli studenti quelle nozioni che permettono di comprendere la dinamica e il significato dei normali processi biologici che garantiscono l’omeostasi dell’organismo e far comprendere le tecniche biochimiche di base.

L’insegnamento del modulo di Biologia intende fornire allo studente le conoscenze sulle caratteristiche strutturali e sulla funzione delle biomolecole biologiche; le conoscenze di base sulla struttura ed il funzionamento della cellula animale, dei meccanismi di trasferimento dell’informazione genetica, sui principi della comunicazione intercellulare e sui meccanismi che controllano la proliferazione e la morte cellulare.

L’insegnamento del modulo di Biochimica intende fornire allo studente le conoscenze della struttura chimica e funzione biologica delle principali biomolecole; illustrare i concetti essenziali sulla struttura e sulla cinetica di reazione degli enzimi per poi approfondire i principali processi metabolici intracellulari dell’organismo umano, nonché i meccanismi di trasduzione del segnale dall’esterno all’interno della cellula. Il corso si propone inoltre di far comprendere le tecniche biochimiche di base.

Alla fine del Corso integrato lo studente avrà acquisito le adeguate conoscenze biologico-cellulari e biochimico-molecolari di base necessarie per lo sviluppo della professionalità di un Laureato in Scienze e Tecnologie Cosmetologiche.

Programma

- Modulo - Biologia, CFU 6, SSD BIO/13

     Cellule eucariotiche e procariotiche: differenze strutturali e funzionali

     Organuli citoplasmatici: Reticolo Endoplasmatico, Apparato del Golgi, Lisosomi,    Ribosomi e Nucleo Cellulare

     Mitocondri ed elementi di bioenergetica

     Struttura e funzioni delle macromolecole di interesse biologico: carboidrati, lipidi, proteine ed acidi nucleici

     La membrana plasmatica: composizione, struttura e funzione

     I meccanismi di trasporto attraverso la membrana plasmatica: diffusione passiva, diffusione             facilitata, trasporto attivo e trasporto vescicolare

     Il citoscheletro, le giunzioni e la matrice extracellulare

     Cenni sui sistemi di comunicazione cellulari: messaggeri chimici e recettori

     Meccanismi fondamentali dell'informazione genetica: duplicazione del DNA, trascrizione e

traduzione; codice genetico e il concetto di espressione genica

     Il ciclo cellulare: mitosi e meiosi

     La pelle e la rigenerazione tissutale.

 

Programma

Modulo – Biochimica, CFU 6, SSD BIO/10

Gli aminoacidi: struttura, classificazione e le loro proprietà chimico-fisiche. Legame peptidico.

Peptidi e proteine: struttura gerarchica delle proteine (primaria, secondaria, terziaria, quaternaria). Struttura e funzioni delle proteine fibrose e  globulari.

Gli enzimi: struttura e classificazione. Cinetica enzimatica. Equazione di Michaelis-Menten. Meccanismi di inibizione e regolazione enzimatica.

Lipidi: Struttura e classificazione dei lipidi. Lipidi di riserva: acidi grassi, triacilgliceroli. Idrogenazione degli acidi grassi. Cere e olii. Lipidi strutturali di membrana e classificazione. Colesterolo e le lipoproteine di trasporto. I lipidi come ormoni e cofattori.

Recettori di membrana e meccanismi di trasduzione del segnale.

Carboidrati: struttura e classificazione. Monosaccaridi. Il legame glicosidico. Disaccaridi, polisaccaridi e glicoconiugati.

Acidi nucleici: Definizione e classificazione. Basi azotate e nucleotidi. Il legame fosfodiesterico. Direzione delle catene polinucleotidiche. Struttura delle principali classi di RNA.

Metabolismo dei carboidrati: Glicolisi, bilancio energetico e regolazione. Fermentazioni. Gluconeogenesi. La via del pentosio fosfato. Metabolismo del glicogeno.

Ciclo di Krebs.

Fosforilazione ossidativa.

Metabolismo degli acidi grassi: β-ossidazione e sua regolazione. Sintesi dei corpi chetonici.

Catabolismo degli amminoacidi. Ciclo dell’urea.

Regolazione ormonale del metabolismo energetico.

Tecniche biochimiche di base

Impegno orario complessivamente richiesto allo studente

204 ore

Metodi insegnamento

Lezioni frontali, ore 96

 

Risorse per l'apprendimento

Libri di testo consigliati per il modulo di Biologia:

- Biologia come funziona la vita (cellula, genetica, evoluzione, biologia animale, corpo umano), editori Morris J. R, Hartl D., Knoll A. H., Lue R.A., Michael M.; Zanichelli Editore.

- L’essenziale di Biologia Molecolare della Cellula, editori Alberts B., Hopkin K., Jhonson A., Morgan D., Martin R., Roberts K., Walter P.; Zanichelli Editore.

Libri di testo consigliati per il modulo di Biochimica:

-Introduzione alla biochimica di Lehninger. editori David L. Nelson e Michael M. Cox; Zanichelli Editore

- Conoscere la biochimica. Editore Terry A. Brown. Zanichelli.

 Ulteriori letture consigliate per approfondimento per il modulo di Biologia

- Alberts et al., BIOLOGIA MOLECOLARE DELLA CELLULA, Zanichelli.

- Solomon, Martin, Berg: ELEMENTI DI BIOLOGIA, EdiSES.

Ulteriori letture consigliate per approfondimento per il modulo di Biochimica

- I principi di biochimica di Lehninger. editori David L. Nelson e Michael M. Cox; Zanichelli Editore

- Metodologie biochimiche e biomolecolari – Editore Maccarrone M. Zanichelli Editore

Attività di supporto

Esercitazioni e prove in itinere aperte alla discussione; proiezioni di filmati (animazioni e immagini)

 

Modalità di frequenza

Frequenza NON obbligatoria.

Modalità di accertamento

Le modalità generali sono indicate nel regolamento didattico di Ateneo all’art.22 consultabile al link http://www.unicz.it/pdf/regolamento_didattico_ateneo_dr681.pdf

L’esame finale sarà svolto in forma scritta e orale. L’esame scritto consiste in 30 quiz (15 quiz di biologia e 15 quiz di biochimica) a risposta multipla. Per l’ammissione all’esame orale è necessario conseguire un punteggio minimo di 18 trentesimi in ciascun modulo. La prova orale sarà svolta in modo integrato dai docenti del corso.

I criteri sulla base dei quali sarà giudicato lo studente sono:

 

 

Conoscenza e comprensione argomento

Capacità di analisi e sintesi

Utilizzo di referenze

Non idoneo

Importanti carenze sulla struttura e funzione delle cellule, di ampie incomprensioni delle regole che governano la vita della cellula.

Significative inaccuratezze, ampie parti del programma non svolte o svolte in maniera superficiale.

Irrilevanti. Frequenti generalizzazioni. Incapacità di sintesi.

Completamente inappropriato

18-20

Comprensione sufficiente ma superficiale. Imperfezioni evidenti.

Capacità di sintesi appena sufficienti.

Appena appropriato

21-23

Conoscenza routinaria

Capacità di analisi e di sintesi corrette. Esposizione delle argomentazioni in modo logico e coerente.

Utilizza le referenze standard

24-26

Conoscenza buona

Ha capacità di analisi e sintesi buone; gli argomenti sono espressi coerentemente.

Utilizza le referenze standard

27-29

Conoscenza più che buona

Ha notevoli capacità di analisi e sintesi.

Approfondimento degli argomenti

30-30L

Conoscenza ottima

Ha notevoli capacità di analisi e sintesi

Importanti approfondimenti