Scuola di Farmacia e Nutraceutica

Università Magna Graecia di Catanzaro

CHIMICA DEI PRODOTTI COSMETICI

CdL Biotecnologie

Docente:
Donatella Paolino
paolino@unicz.it
0961 3694211/3287798895
Tutti i giorni 10-12 previo appuntamento

SSD:
CHIM/09 - Farmaceutico tecnologico applicativo

CFU:
2

Scuola di Farmacia e Nutraceutica - Data stampa: 16/07/2024

Obiettivi del Corso e Risultati di apprendimento attesi

Programma

Analisi delle principali classi di sostanze utilizzate in cosmetica.

Tensioattivi: Anionici (Saponi, Alchilsolfati, Alchileteresolfati, α-olefin solfonati, Solfosuccinati, Acil isetionati, Acil sarcosinati, Condensati proteici con acidi grassi, Acilglutammati, Alchil etere carbossilati, Acil metil taurati) Cationici, Anfoteri, Non ionici (idrofili, lipofili).

Lipidi: (esteri grassi: lanolina, spermaceti, cera d’api, alcooli steroidei: colesterolo e alcooli della lanolina, alcooli grassi: laurilico, cetilico, stearilico, oleilico, acidi grassi: stearico, isostearico, palmitico, trigliceridi: grassi e oli, olii minerali, fosfolipidi: lecitine, cefaline, esteri di polioli: mono-di- e triesteri di polialcooli, esteri grassi alchilici, olii di silicone).

Fenomeni di instabilità e stabilizzazione dei prodotti cosmetici (Idrolisi; Polimerizzazione; Autoossidazione. Fenomeno chimico dell’autossidazione)

Agenti conservanti e antiossidanti nei prodotti cosmetici. Controlli microbici dei prodotti cosmetici.

Estratti vegetali in cosmesi

Prodotti solari: protezione solare, classificazione in fototipi. Melanogenesi e sostanze modulanti l’abbronzatura. Strutture di molecole schermanti. Prodotti protettivi, autoabbronzanti, doposole, depigmentanti.

Caratteristiche, preparazione ed applicazione in campo cosmetico di sistemi colloidali: liposomi, nanoparticelle.

Impegno orario complessivamente richiesto allo studente

34 ore di studio individuale e 16 ore di didattica frontale 

Metodi insegnamento

Lezioni frontali 

Risorse per l'apprendimento

Attività di supporto

Non prevista 

Modalità di frequenza

La frequanza al corso non è obbligatoria

Modalità di accertamento

L'esame finale si terrà in forma orale